Ascensori - Impegnarsi a sollevare

Posta una domanda sul nostro forum qui .
Posta una domanda sul nostro forum qui .
Commenti
Musica
Trascrizione
tag

Quando lo stai mescolando per il pubblico e devi creare: cambiare, cambiare, cambiare, cambiare, cambiare, una delle cose che sperimentano come diverso è il seguace che è a diversi livelli: basso sul pavimento, in piedi in piedi, in alto nell'aria.

Nome dell'artista:
Gideon Kremer
Titolo Canzone:
Celos
Titolo album:
Hommage a Piazzolla
Sito web dell'artista:
http://www.kremerata-baltica.com/

(Dal sito web): Kremerata Baltica, un'orchestra da camera, è stata creata nel 1997 dal famoso violinista Gidon Kremer, che funge da direttore artistico dell'orchestra e violinista solista. L'alta qualità artistica dell'insieme è il risultato dell'eccezionale talento dei singoli musicisti e l'approccio innovativo di Kremer al repertorio.

00:05
Quindi, al nostro terzo ascensore.
00:07
E, vorrei mettere da parte, per dire, il capitolo precedente avesse questo intero, tipo di mondo di possibilità, di ascensori.
00:13
E ti abbiamo dato ... Questo sarà ora il tuo terzo esempio. Ma avremo alcuni capitoli aggiuntivi.
00:18
Breve esempi, che utilizzano concetti diversi.
00:22
Ma, Malakai, Jessica.
00:43
Si, esattamente.
00:48
Quindi, se lo interrompeamo, inizia il lato / la trappola. Proprio come tutte le altre trappole che abbiamo insegnato.
00:54
Quindi, il piede deve batterlo. Così, lateralmente alla telecamera, abbiamo:
00:59
Lato, il suo piede arriva lì. Con il braccio destro si alza lungo la schiena,
01:04
Un po 'con il braccio sinistro, ma più con la sua destra. E questo provoca la sua gamba per salire lungo il suo corpo.
01:09
Pone il braccio intorno al collo.
01:12
Ottiene una solida fermezza.
01:15
E poi, torna in un salto.
01:17
Per le signore, proprio qui, sta tirando giù dalle sue spalle.
01:22
Le braccia sono in ... Le mani sono intrecciate, rendendole più forti. Ha la gamba, quindi non scivola.
01:27
Poi, proprio lì, per farlo in un ascensore, tutto quello che deve fare è, con la coscia destra, spingere la gamba un po '.
01:34
Lei punta, si aggirava un po 'più avanti. Ed è bellissimo.
01:40
Come ho detto nel capitolo precedente, le meccaniche del corpo lo fanno davvero funzionare. Quindi, mentre sto facendo questo,
01:57
Proprio qui, se lascia andare con entrambe le mani ... e posso quasi lasciar andare, perché le mie gambe stanno prendendo così tanto peso.
02:05
Quindi, come lo facciamo, voglio che le signore siano consapevoli, c'è un istinto da impugnare con le braccia.
02:11
Ma, in realtà non c'è bisogno di impugnare con le braccia. Voglio dire, usi le braccia per l'equilibrio, non per ... il muscolo effettivo, o per il peso.
02:19
Quindi, come siamo qui, se si solleva con la gamba ... Proprio qui, lasciate andare entrambe le braccia.
02:25
E, questo è tutto ciò che mi serve, che non è molto. Perché così tanto sta attraversando le gambe.
02:32
Vuoi usare più di quanto ti serve con le braccia, per cui è molto sicuro.
02:36
Ma il peso, ancora una volta, sta accadendo attraverso le gambe. E le braccia devono far sentire molto sicure.
02:40
Il ... Quando ti metti con il braccio ... E, fai questo a casa.
02:45
Se tiri con il tuo braccio qui. Tira verso il basso. Non hai molta forza.
02:49
Se tiri con il tuo braccio qui, hai molta forza. Sai, mi guida verso il pavimento.
02:55
Uomo, Jessica. Quindi, quando lo fa, quando si avvolge ... Se si avvolge in questo modo ... in realtà, andiamo ...
03:03
Se mi avvolge il collo come questo, con il gomito, non ha molta forza. È difficile per lei tirare giù.
03:08
Se lei afferra qui, con il gomito in discesa, ha molto potere.
03:13
Allo stesso modo, dall'altra parte. Erano qui,
03:15
Se vengo ... Come leader, se ... sto facendo questo male, se mi presento così,
03:20
Non può abbassarsi con la spalla sinistra. Non ha molto potere.
03:23
Se vengo qui, e lei può tenere la spalla, ha molta forza. E lei può anche aiutare.
03:28
Così, mentre sto dicendo che non si tratta delle armi, voglio che tu abbia meccanica corporea potente.
03:32
Quindi, mostri un'ultima volta.