Condurre - Movimento rotativo

Posta una domanda sul nostro forum qui .
Posta una domanda sul nostro forum qui .
Commenti
Musica
Trascrizione
tag

Pensate un po 'di tempo sull'immagine: il modo in cui farebbe uno spin top. Oppure, se voleste girare una ruota, il modo in cui potresti raggiungere con le braccia e girare la ruota che ti circonda. Le dinamiche sono estremamente diverse e estremamente chiare. Potremmo persino suggerire di provare questo nella vita reale, supponendo che si possa trovare una ruota sufficientemente grande all'interno del quale si può stare.

Ora pensi un po 'di più. Ci rendiamo conto che la maggior parte delle persone dirà solo "yup. Lo ho capito". subito. Ma, anche se capisci l'idea, vogliamo che tu pensi a qualcosa di più, finché non sia stirato nel tuo cervello. Solo allora, aiuterà il tuo vantaggio.

Nome dell'artista:
El Club de Tobi
Titolo Canzone:
Eleanor Rigby (Tango Para Eleonora)
Titolo album:
Anselmo
Sito web dell'artista:
http://www.elclubdetobi.com.uy/

(Parafrendo il sito web): interpretano la musica popolare usando strumenti in maniera classica.

00:04
Leaders, questo capitolo riguarda la distinzione tra due tipi di movimento rotatorio.
00:10
Un tipo di movimento rotazionale è quando lo stai ruotando sul suo asse.
00:17
E poi, può ruotare. Sìì.
00:20
E un diverso tipo di movimento rotazionale è quando sei il raggio su una ruota. E la prendi intorno a te.
00:28
D: Purtroppo, questo è qualcosa di molto simile a quello che abbiamo discusso nel guidare la molinetta.
N: giusto.
00:35
Se voglio farla ruotare sul proprio asse,
00:38
Poi, in un certo senso, il mio lato sinistro ha una pressione in avanti e il mio lato destro ha una pressione arretrata.
00:42
D: Oppure vice versa.
N: O vice versa.
D: Sì. Grandi menti.
00:48
D: Quindi, che può ruotarla, in un modo o nell'altro, a prescindere da quale piede si trova.
N: giusto.
00:52
Una cosa diversa è se sono qui e vado in giro per il mio asse.
00:59
E così, voglio che fai proprio questo, proprio ora, con qualcuno. Oppure, se non c'è nessuno qui, allora, sai ...
01:05
N: pretendi che hai qualcuno.
D: Finga di avere qualcuno.
N: Sarà se non sposti le braccia alle spalle.
01:10
E poi, sai, la prossima volta che hai qualcuno - provalo con loro.
01:13
E, voglio illustrare, che molti, non tutti, ma la maggior parte,
01:17
Delle cose tipiche che facciamo in tango, si riducono a una di queste due cose, con la maggior parte del movimento rotazionale.
01:21
Quindi, se facciamo, per esempio, ochos frontali. O, ochos di ritorno. È lo stesso.
01:27
Questo primo perno è attorno al suo asse. E poi, passiamo. E, ancora una volta, è attorno al suo asse.
01:35
Se facciamo i media vuelta,
01:40
Questo è il secondo tipo di rotazione dove è attorno al suo asse.
01:45
E poi, tradizione per lei. E poi, attorno al suo asse.
01:49
N: O, molinette.
D: Oppure, molinette.
01:53
Diciamo che passiamo avanti.
01:55
Quindi, questo è attorno al mio asse. Poi la ruoterai intorno al suo asse.
01:59
Quindi, è attorno al mio asse. Poi la ruoterai intorno al suo asse. Poi, intorno a me, intorno a lei.
02:04
Intorno a me, e poi, intorno a lei. Purtroppo parlando.
02:07
Ma l'immagine più grande di quello è che sto lavorando ... sto andando in un cerchio, intorno a lui.
02:14
Dove sono io che ho parlato della ruota.
02:17
N: Beh, in realtà, il raggio è la cosa che si blocca.
D: Oh, è vero? Qual è il nome del centro?
N: Il centro.
02:22
D: Dove sono il centro della ruota.
N: giusto.